SfogliaCostume

Cuissards, QI-sardes o Cuiss-hard?

Davide Burchiellaro per Marie Claire (12/2009)  ©Hearst Marie Claire Italia 2009 Cuissardes o Cuiss-hard? Ci sono domande femminili alle quali gli uomini rispondono invariabilmente «no» anche se vorrebbero rispondere «sì» o «sì, un po’» o «sì, ma va benissimo così». Quella più comune, probabilmente, è: « Sembro una puttana?», pronunciata sulla soglia di qualche camerino di prova di un negozio o a casa, dopo acquisti d’impulso, magari un po’ azzardati o ipersexy o inadatti a certi fisici. Sottili dubbi di gusto su accessori di dubbio gusto ma anche interrogativi legittimi da quando gli uffici stile delle case di moda o…

10 cose che mal sopportiamo delle donne in vacanza

Davide Burchiellaro per Marie Claire 2 bellezza (6/2009)  ©Hearst Marie Claire Italia 2009 Dai “furti” in hotel alla borsa sega-spalla, alle rotazioni al goniometro per un’ abbronzatura perfetta. Quello che gli uomini (i buoni osservatori) hanno scoperto e, consapevolmente, sopportano. La piena (auto)coscienza si manifesta quando l’ auto è piena. Hai caricato, da solo: un kit valige-borse-trolley-zainetto da aiuti umanitari, un beauty-scatola nera da Boeing 777 dal contenuto misterioso, masserizie sparse la cui logica forse non si comprenderà mai, anche dopo la vacanza . È questo il momento in cui tutto diventa chiaro: capisci che sarà l’ennesima (o forse la…

La pesantezza del circense

Davide Burchiellaro per Marie Claire (2/2008)  ©Hearst Marie Claire Italia 2008 Carnevale, festa demenziale? Se il mondo dell’immaginario stucchevole fosse regolato da leggi scientifi che, a spiegare tutto sarebbe il Teorema della Bomboniera. Che reciterebbe così: il quoziente di repulsione di una fi gura aumenta con la quantità di bomboniere che ispira. A contendersi il primato sono due popolazioni storicamente dipendenti dai confetti: quella dei Putti Nudi Rubicondi, e quella delle Icone Tristi Carnevalesche/Circensi. Sappiamo di urtare i nervi (fragili come la loro porcellana) dei maestri artigiani che da Capodimonte a Hong Kong sono misteriosamente vittime dell’identica ossessione per clown…

Stupidario della crisi economica

Davide Burchiellaro per Marie Claire (1/2008)  ©Hearst Marie Claire Italia 2008 STUPIDARIO DELLA CRISI ECONOMICA Mentre la tua banca soccombe sotto una gragnola di legnate in Piazza Affari , la suadente vocina registrata del “servizio mutui” ti mette in attesa per quattordici minuti. La cornetta gracchia e parte il firulì-firulà di Bobby McFerrin con la canzone Don’t Worry, Be Happy. Pensi: «Be’, se lo dicono loro…». Ma poi ti è chiaro, è l’ennesimo segnale che la “scienza triste”, come gli studiosi e i divulgatori chiamano l’economia, si è aggravata. Dalla tristezza si è passati all’emergenza psichiatrica. Tutti al suo capezzale…

Extrageneration. Generazione Napster

Davide Burchiellaro per Panorama (19/10/2000)  ©Mondadori Editore VIAGGIO NELLA EXTRAGENERATION DA BRITNEY SPEARS ALLA NAPSTERMANIA, DAL NOMADISMO AI DEEJAY, TUTTI I MITI DEI RAGAZZI ITALIANI Uno dei loro idoli, Shawn Fanning, ha rivoluzionato Internet a 19 anni. E ora è un miliardario della Silicon Valley. I neomaestri di vita sono i disc-jockey: chiacchieroni, creativi e spendaccioni. I cuori battono per il romanticismo goliardico dei Lùnapop. Radiografia di un popolo giovane e davvero fuori dagli schemi. Una fidanzata? Meglio un’ amica con cui condividere un viaggio o una cena etnica. Mamma e papà? Un mito, ma da coltivare senza accettarne i…

Massimiliano Rosolino

Davide Burchiellaro per Panorama (28/09/2000) ©mondadori   Sydney: gli olimpionici italiani record sono stati una vera sorpresa. E dietro di loro avanza l’ onda dei ventenni d’ assalto. Ecco come vivono e come la pensano. ROSOLINO E L’ ORECCHINO Vita e successi del nuotatore italoaustraliano “Ciao, vado a preparare le Olimpiadi dalla nonna”. Deve aver detto più o meno questo Massimiliano Rosolino, 22 anni, agli amici di Napoli prima di partire. Già perché l’ italoaustraliano del momento ha trascorso dai parenti di Melbourne tutto il ritiro preolimpico. E’ da lì che viene mamma Carolyne, bionda sedotta da papà Salvatore durante una crociera.…

Paul Cayard

Davide Burchiellaro per Panorama (06/07/2000)  ©Mondadori Editore SKIPPER AL BIVIO I NUOVI PROGETTI DI CAYARD PAUL NEI MARI DEL MARKETING E’ il velista più carismatico. E ora vuole sfondare nello sport business, con i miliardi della new economy. Testo: Alzi la mano chi, almeno una volta durante le ultime febbricitanti notti di Luna Rossa, non ha pronunciato la fatidica frase: “Se al timone avessimo Paul Cayard…”. Perché con tutto il rispetto per l’ algido soldatino bertelliano Francesco De Angelis e per il roccioso kiwi Russell Coutts, la figura di skipper più viva nell’ immaginario popolare italiano rimane quella del volpino…

Vela: con Luna Rossa a Auckland

Davide Burchiellaro per  Panorama del 11 novembre 1999 ©A.Mondadori editore LUNA ROSSA MOLLA LA RANDA CHE ANDIAMO AL PUB Sommario: Partite di golf, serate in birreria, ma anche la scuola d’ inglese per i bambini e lo shopping ad Auckland. Scene di vita quotidiana della squadra che ha risvegliato la regata-mania. «Se pòl Cayard, podémo anca noialtri»: ora che l’ equipaggio del Luna Rossa ha concluso imbattuto il primo round eliminatorio delle regate di Auckland, lo slogan coniato in stretto triestino dal lupo di mare Vasco Vascotto comincia a suonare ben augurante. E alla base del team Prada, al 163 di…

COME ERAVAMO (PRIMA DI DIVENTARE STAR)

Lenny Kravitz ieri e oggi Davide Burchiellaro per Tuttomusica (09/1999)  ©Mondadori Editore I brufoli, la scuola, i genitori, il sesso… Vi sentite dei magnifici, perfetti sfigati? Non c’ è problema. Provate a leggere cosa è capitato a qualcuno dei vostri idoli e vi riprenderete… Se non vi basta, voltate pagina e capirete che poteva andare peggio Sulla fronte, i foruncoli che esplodono come vulcani. La compagna di classe che ti fa sognare con le sue minigonne ma che non ti degna di uno sguardo. I tragici incontri ravvicinati con le equazioni di secondo grado. E poi, il canestro del campo…

Platinette: biografia minima (ferma a una decina di anni fa) e intervista

Platinette: un’intervista e una mini biografia. È un pericoloso incrocio tra la Sora Lella e Courtney Love. Che alla radio difende le casalinghe grasse e sbanca l’ audience. Ecco una sua breve biografia e un’intervista compilata agli esordi, quando ancora non era quello che è adesso ma si limitava al ruolo, peraltro inedito in Italia, di radiovendicatrice. DAL SALUMIFICIO A PICCADILLY CIRCUS 1 Origini di Platinette nasce negli anni 60 tra Langhirano e Felino da una famiglia di salumieri. 2 Viaggi studio. Maggiorenne, venduta l’ ultima partita di culatello, va a Londra a lezione di libertà sessuale. Poi approda a Bologna, in piena contestazione, dove…